Anteo, oltre il “solito” cinema

Anteo, oltre il
“solito” cinema

Un omaggio ai vecchi cinema di Milano e una visione che trasforma le programmazioni a cui siamo abituati: CityLife Anteo porta all’ombra delle tre torri la filosofia che lo caratterizza, volta a trasformare i cinema in luoghi dinamici e accattivanti, in grado di soddisfare i gusti
di un pubblico sempre più ampio ed esigente.

di Edoardo Carugo

Sette sale, millecentottantaquattro posti a sedere, oltre tremila metri quadri costituiscono CityLife Anteo, un nuovo “luogo cinematografico” per la città di Milano, nella splendida area del Podium Hadid, nel cuore di CityLife Shopping District. Aperto nel dicembre 2017, presenta sale modernissime, realizzate con una chiara ricerca estetica e funzionale, tutte fornite di proiettori 4k di ultima generazione, audio Dolby e poltrone ispirate al design anni Cinquanta chiamate “Poltrone Milano”, realizzate dall’architetto Riccardo Rocco. Anteo CityLife nasce in linea con la vocazione del progetto Anteo di superamento del concetto di sala cinematografica che, specialmente in un centro metropolitano come Milano, deve diventare sempre di più uno spazio culturale multifunzionale e multidisciplinare. Ogni sala porta il nome dei numerosi cinema di Milano che, ahinoi, hanno cessato l’attività: la rosa dei nomi è stata definita con un concorso digitale aperto al pubblico. Ogni partecipante ha potuto omaggiare il cinema che più gli è rimasto nel cuore. Ecco così che abbiamo le sale Maestoso, Aurora, Capitol, Mignon, Ariston, Zenit e Corallo, che ogni giorno a partire dalle ore 13:00 fino all’1:00 di notte propongono al pubblico una programmazione per tutti i gusti: partendo da un’offerta culturale all’insegna della cinematografia di qualità, del cinema indipendente e d’autore, ma anche film per ragazzi e per famiglie. La programmazione è inoltre arricchita da rassegne rivolte a pubblici diversi e proposte in varie fasce orarie, anteprime ed eventi speciali; tra queste, la programmazione estiva di cinema all’aperto AriAnteo CityLife, posizionata nell’area adiacente allo Shopping District e Fuoricinema, appuntamento per Milano e per il mondo del cinema dal 14 al 16 settembre 2018. Tutto questo viene ben riassunto dalle parole di Lionello Cerri, Amministratore Delegato di Anteo:

«L’idea che intendiamo portare avanti con il progetto Anteo è quella di un cinema che entra nel tessuto sociale. Anche con CityLife Anteo vogliamo superare il concetto di sala cinematografica finora conosciuto, con attività sempre più innovative che vadano oltre la semplice offerta cinematografica».

FUORICINEMA 2018
Dal 14 al 16 settembre, CityLife si anima con la terza edizione di Fuoricinema, una maratona non stop di incontri diurni e proiezioni notturne, un evento dall’anima pop totalmente gratuito: artisti del mondo del cinema, della musica e dello spettacolo, italiani e internazionali, incontrano il pubblico con la moderazione di giornalisti e conduttori nella splendida cornice di CityLife.
Il villaggio Fuoricinema con il suo palco, il maxischermo, i millecinquecento posti a sedere, gli stand street food che abbracciano l’area, il market place solidale, l’area bambini attrezzata e spazi dedicati al relax sarà un luogo unico per vivere la città.
L’iniziativa è prodotta da Fuoricinema srl, Anteo, Associazione Visione Milano, Corriere della Sera e CityLife, in collaborazione con Sky Cinema, RTL, Gruppo Mondadori e patrocinata dal Comune di Milano con la direzione artistica di Cristiana Capotondi, Cristiana Mainardi, Gino & Michele, Gabriele Salvatores, Lionello Cerri.
Tutti pronti, allora, per passare le calde sere di fine estate a perdersi nelle storie che la Settima Arte ha creato per noi!

2018-10-12T17:48:11+00:00 ottobre 19th, 2018|

Leave A Comment